Reti & Relazioni

mainstreaming di genere

Il Centro documentazione donna

lavora con una prospettiva internazionale, aperta alle diverse culture, sviluppando attivamente relazioni con altre associazioni femminili sia locali che nazionali. Sviluppa progetti europei, organizza e accoglie scambi con altri Paesi impegnandosi a portare fuori dall’Italia l’esperienza del Centro, riportando al Centro le buone prassi europee, rendendole così disponibili a tutta la città.


L’Associazione realizza iniziative nei diversi comuni a livello provinciale, attivando progetti propri o supportando nella progettazione e nell’organizzazione gli enti locali e gli organismi alle Pari Opportunità.
Dal punto di vista operativo il Centro ha contribuito al tessuto locale inserendosi nel contesto dei centri di cultura e di sapere, quali Università, Istituti e Sovrintendenze archivistiche, da un lato portando i propri contenuti in convenzioni e collaborazioni dirette, dall’altro mediante la sua presenza all’interno dei cartelloni di iniziative culturali cittadine e regionali.

Per noi

Reti e relazioni significano

Shape

Sostieni il Centro Documentazione Donna

Puoi farlo in tanti modi