L'associazione

Chi siamo

Il Centro documentazione donna

è un’associazione culturale femminile che lavora perché si valorizzi la differenza di genere e si affermi il punto di vista delle donne in ogni ambito della vita sociale, politica e culturale, favorendo la partecipazione delle donne alla vita collettiva e una maggiore attuazione dei diritti di cittadinanza delle donne native e migranti.

Il Centro favorisce la partecipazione e il dibattito su temi di attualità sociale e di particolare interesse per le donne, individua e propone azioni per migliorarne la qualità della vita e il benessere, per valorizzarne esperienze e competenze. 

 

L’Associazione, che conta attualmente circa centocinquanta socie di diverse generazioni, con forme e gradi differenti di personale iniziativa e partecipazione, è oggi un luogo dove si intrecciano – anche grazie ad un patto tra istituzioni e società civile – attività culturali, di ricerca e di impegno sociale.

Chi condivide le finalità del Centro può farne parte. Le socie partecipano alla vita dell’associazione portando il loro contributo di energie e idee nelle scelte e nei progetti. Ricevono periodicamente le informazioni sulle attività del Centro e di tutti i soggetti che si occupano di politiche di genere tramite una newsletter mensile.

Organi sociali

Assemblea delle socie

Consiglio delle responsabili

Serena Ballista, Silvia Bonacini, Natascia Corsini, Monica Guarracino, Caterina Liotti, Vittorina Maestroni, Antonietta Vastola.

Presidente

Vittorina Maestroni

Vicepresidente