Martedì 16 marzo – Un passo avanti verso la condivisione del lavoro di cura. 

Martedì 16 marzo 2021 alle ore 17.30 in diretta web su piattaforma Zoom si terrà il convegno Un passo avanti verso la condivisione del lavoro di cura.

Esiste un legame diretto tra l’ineguale ripartizione dell’assistenza non retribuita nelle famiglie e la disparità di genere nel mondo del lavoro? La condivisione del lavoro di cura è uno strumento di equità, diritto e garanzia occupazionale femminile?
La crisi del COVID-19 ci ha mostrato quanto sia essenziale il lavoro di assistenza per il funzionamento della società e dell’economia. Ci ricorda perché abbiamo bisogno di una condivisione più equa di questa funzione così vitale, spesso sottovalutata
.

Programma
Introduce e coordina:
Vittorina Maestroni, Presidente Centro documentazione donnaInterventi:
Interventi:
Grazia Baracchi, Assessora Pari opportunità Comune di Modena
Azioni del Comune di Modena in tema di conciliazione vita-lavoro anche al tempo del Covid
Serena Vantin, CRID-Centro di ricerca interdipartimentale su discriminazioni e vulnerabilità, Unimore
La cura come priorità politica. Costruire democrazia, promuovere giustizia
Marialuisa Gnecchi
, Vice presidente INPS
Le differenze di genere nei congedi indennizzati, le conseguenze nel lavoro e nelle pensioni
Conclusioni: 
Barbara Lori, Assessora Pari opportunità, Regione Emilia-Romagna
Condividere e conciliare tempi di vita, cura e lavoro: politiche per un’effettiva parità

Per partecipare: clicca qui

Il convegno rientra nelle iniziative di diffusione del progetto ConciliaMO. Ricerca/azione per promuovere la conciliazione, il benessere e l’empowerment femminile nel mondo del lavoro attraverso il contrasto degli stereotipi e la condivisione del lavoro di cura tra donne e uomini a Modena, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, assessorato Pari opportunità.

Condividi su:

Share on facebook
Facebook