Il Centro documentazione donna e la ricerca storica