Due proposte per le scuole secondarie di II grado